Weekend sulla neve: itinerari consigliati su Alpi e Appennini

monte-bianco

Amanti della montagna italiana muovetevi, sembra che con il cambiamento climatico anche le stagioni siano subendo brusche interruzioni. È meglio quindi approfittare finché è possibile della primavera mentre aspettiamo l’arrivo della prima neve. C’è da dire che quest’anno il clima nostrano tende a mantenersi piuttosto caldo, e gli amanti dello sci e dello slittino cominciavano a disperare di poter trascorrere un innevato Natale.

Ma con l’avvicinarsi dei primi week end di festa è bene sapere che ci sono moltissimi itinerari utili sia su Alpi che Appennini. Per gli amanti del trekking, della bici da montagna e delle passeggiate a cavallo, le località montane situate su Alpi e Appennino organizzano ogni anno escursioni guidate e gite turistiche.

È infatti importante che chi non conosce il posto si affidi a guide esperte e non si avventuri in solitaria in viaggi che potrebbero rivelarsi azzardati. Gli sciatori e i patiti di slittino e snowboard saranno invece in attesa della neve che fortunatamente rende già più che agibili i percorsi organizzati.

La meta più amata è come ogni anno il Monte Bianco che con i suoi 4,810 metri di altezza viene considerato il tetto d’Europa. Una vetta così intraprendente però, è consigliata solo agli esperti, per chi desideri invece trascorrere un week end romantico o fare un’escursione più moderata, tantissimi sono i sentieri sul Cervino, sul Monviso o sul Gran Paradiso. Altre mete preferite dai turisti di tutto il mondo.

Tra i vari modi di godere di questi meravigliosi paesaggi, oggigiorno si distingue una nuova iniziativa che vi suggeriamo, però di applicare nella bella stagione, una sorta di coast to coast in moto che attraversa tutto il nord d’Italia. Un itinerario di questo tipo vi permetterà sicuramente di godere di scorci mozzafiato e di sperimentare un insolito modo di visitare il nord Italia ma le strade di montagna possono diventare piuttosto impraticabili durante l’inverno rigido ed è per questo che moltissimi preferiscono trascorrere un week end in uno chalet attrezzato anche di sauna più che in sella ad una due ruote.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Powered by WordPress